chiudi il menu logo orizzontale
chiudi il menu
icona sostenibilita
IT

R&D e Sostenibilità

R&D e Sostenibilità

 

La grande attenzione alla cultura del marmo come cultura della città di Carrara, il sostegno allo sviluppo socio-economico, il rispetto e l’integrazione con il territorio contraddistinguono da sempre l’azienda e sono un tratto distintivo del brand. In questa direzione s’inserisce l’Analisi del Ciclo di Vita (“Life Cycle Assessment”/LCA), certificazione volontaria che Franchi Umberto Marmi ha implementato, prevedendo la “Dichiarazione Ambientale di Prodotto” (“Enviromental Product Declaration”/EDP), un vero e proprio marchio ecologico del marmo.Da questo studio è emerso che la produzione delle lastre in marmo provoca impatti ambientali molto modesti sui comparti aria ed acqua, data la quasi totale assenza di sostanze chimiche nel processo produttivo. La stessa filiera presenta anche bassi impatti di CO2, in considerazione delle limitate distanze di approvvigionamento della materia prima “marmo” dagli impianti di lavorazione oltre ad un bassissimo impatto energetico.

Mezzo elettrico

Purificazione acqua

Certificazioni

Si traduce in numeri significativi, in termini di traguardi raggiunti e certificazioni, l’impegno della Franchi Umberto Marmi. Da tempo l’Azienda ha iniziato un percorso di analisi della sostenibilità ambientale che non si limita solamente ai propri processi, ma che comprende l’intera filiera del ciclo di vita dei suoi prodotti.Questo percorso ha portato nel 2020 alla “Bettogli Marble slabs of thickness 2 and 3 cm Environmental Product Declaration”, ovvero alla certificazione e pubblicazione di una Dichiarazione Ambientale di Prodotto registrata presso The International EPD® System.

Lo studio è stato sviluppato secondo gli standard ISO 14040, ISO 14044, ISO 14025 e i requisiti della norma UNI EN 15804 e considera tutti i processi relativi al funzionamento del prodotto.